“Il Quieto Mare Della Notte” PlaceBook Publishing 2021

Sesto e ultimo episodio della serie: I retroscena della storia

Che avrà da raccontare a Norimberga Wolfram, quando chiede di rilasciare spontaneamente una dichiarazione? Che cosa rivelerà a chi lo ascolta, quali segreti vedranno la luce? Semplicemente racconterà la sua vita.


Il suo percorrere le strade ed il tempo, in un periodo che ha fortemente segnato l’umanità. Restando profondamente umano in ogni suo gesto, in ogni passo compiuto.

Con i suoi occhi rivedremo gli amori, gli orrori, le speranze e le vicende di un periodo in cui non tutto è stato raccontato. Squarciando un velo su ciò che nessuno ama ricordare, suscitando domande e desiderio di approfondire un periodo storico in cui nessuna delle parti coinvolte risulta perfettamente innocente.

Ma soprattutto Wolfram aprirà una finestra sulle vittime innocenti di questa guerra e di molte altre guerre, dando voce a chi voce non ha avuto, luce a chi è stato nascosto nel buio. Diremo col protagonista: questo siamo noi.

Video trailer del romanzo di Guido Cornia “Il Quieto Mare Della Notte”

Acquista il libro in versione cartacea o leggilo in versione Kindle cliccando qui

Recensioni da Amazon.it

Lidia Giorgianni 02/09/2021
5,0 su 5 stelle Meraviglioso!

“Un uomo nato e vissuto attraverso due eventi terribili, le due guerre mondiali,quanti orrori videro i suoi grandi occhi azzurri? In quanti avvenimenti fu coinvolto? Una vita trascorsa sempre sul filo del rasoio,grandi e profonde ferite furono inflitte al suo cuore alcune insanabili,eppure finiti questi tragici eventi Wolfram avrebbe potuto tacere e andare lontano cercando di dimenticare,invece preferì dare la sua personale testimonianza,un resoconto dettagliato,lui voleva lasciare al mondo un altra versione dei fatti, voleva che si sapessero alcune cose che altrimenti sarebbero andate perse per sempre,sapeva molto anzi tantissimo sugli avvenimenti terribili di quegli anni e poi nella vita tutto è destino,se non avesse deciso di fare questo passo probabilmente non avrebbe incontrato una deliziosa ed affascinante stenografa e poi…curiosi? Potete soddisfare la vostra curiosità tuffandovi ne ” Il quieto mare della notte” di Guido Cornia grande romanziere i suoi viaggi nella storia sono sempre affascinanti e coinvolgenti complimenti “

Lorella 16/06/2021
5,0 su 5 stelle La Storia che non ti aspetti

“Libro scritto con cura, a mo’ di testo teatrale. Quattro personaggi sulla scena, uno il protagonista assoluto. Una storia ricca di colpi di scena, che induce a riflettere sul reale concatenarsi degli avvenimenti del passato e sulla “partigianeria” della Storia ufficiale.”

Sergio Vettorello 16/05/2021
5,0 su 5 stelle Straordinario
“Da tempo non leggevo un romanzo così coinvolgente. Leggerò certamente altre cose di questo autore”

Stefania Piras 05/05/2021
5,0 su 5 stelle Imperdibile
Non trovo le parole per descrivere la bellezza di questo libro. Coinvolgendomi dalla prima all’ultima pagina, mi ha emozionato, aiutandomi a comprendere gli anni difficili della prima metà del 900. Come per gli altri bei libri di Guido Cornia, gli avvenimenti vengono osservati da vari punti di vista, con occhio critico e curioso, fino a sollevare quel velo che a volte copre la verità. E così le vicende personali del protagonista si intrecciano con gli avvenimenti storici, facendo pian piano comprendere come è stato possibile per l’uomo cadere così in basso, accettando una guerra che ha portato tanto orrore. Una guerra dove vincitori e vinti hanno colpe grandi, perché nel gioco delle parti non si fanno scrupolo di sacrificare vittime innocenti, considerate semplici pedine di una partita a scacchi. Ma il libro non è solo questo. In molte parti è poesia nelle descrizioni, tenerezza nell’amore, dolore profondo nel vivere la perdita degli affetti più cari. Ma soprattutto è perdono. È capire come anche nelle situazioni peggiori si può restare profondamente umani, dando speranza e voce a chi chiede un futuro diverso. Grandissimo veramente, per me un libro meraviglioso, imperdibile

Giambattista T. 10/05/2021
5,0 su 5 stelle La storia raccontata fuori dagli schemi soliti.
Wolfram racconta gli orrori di un periodo buio del secolo scorso attraverso la propria visione diretta.